top of page
  • La Redazione

GIANLUIGI FINI: ZEFIREN



Il progetto Zefiren nasce circa due anni fa dalla necessità di Gianluca di esprimersi attraverso un mezzo artistico.

Gianluca ha deciso di usare la musica per farlo, per diversi motivi: le piace scrivere e incastrare le parole, nutre per la rima un legame quasi sacro; di tutti i mezzi artistici a disposizione la musica è senza dubbio il più al passo coi tempi, quello che maggiormente fa breccia sui giovani, e rispetto ad altri il costo per realizzarla è anche più accessibile; è decisamente più portato che in altri campi, basti pensare che ama i quadri e visitare i musei ma è abbastanza negato nel dipingere.


Per questi motivi la musica li è sembrata la scelta più ovvia e in questi due anni ha realizzato cinque singoli, col sesto in rampa di lancio.

Nei brani potete trovare la sua parte più intima e senza dubbio molta sincerità, non racconta infatti cose che non le appartengono perché trova più interessante cercare di rendere la sua vita talmente appassionante in modo che anche gli altri si rivedano. Per fare ciò è necessario enfatizzare determinate situazioni, ed è qui che secondo lui entra in gioco la bravura di qualcuno piuttosto che un altro.

Nelle sue canzoni possiamo trovare la solitudine, le delusioni e l'amore.


LINK



Comments


bottom of page