top of page
  • Comune di Firenze

Il Consiglio comunale aperto alle ragazze ed ai ragazzi.

Nuovo appuntamento nel Salone dei Duecento col presidente Luca Milani.


Il presidente del Consiglio comunale Luca Milani ha incontrato nel Salone dei Duecento gli alunni della 5b e 5c della scuola primaria Montagnola. I ragazzi sono stati molto attivi e partecipi, tanti i temi che hanno posto all’attenzione del presidente Milani e che hanno discusso dopo aver eletto il proprio presidente ed i vicepresidenti.

Le mozioni presentate e approvate a grande maggioranza dei votanti sono le seguenti:

Azioni da progettare e realizzare in accordo tra amministrazione comunale e cittadini per aiutare coloro che sono in difficoltà, quali: raccolta fondi, abiti e coperte; recupero cibo dalle mense scolastiche per distribuirlo a chi ha difficoltà a provvedere direttamente, destinare una percentuale degli introiti derivanti dal pagamento delle bollette ai poveri; creare un centro di accoglienza dove le persone in difficoltà possono trovare alloggio e cibo recuperato dalle mense scolastiche; promuovere assunzioni per coloro che non hanno lavoro.

Fare un piano di azioni per fronteggiare il fenomeno della droga diffuso nel quartiere che preveda controlli da parte delle forze dell'ordine incisivi ed efficaci e un maggior numero di telecamere; promuovere campagne di informazione e sensibilizzazione sui danni derivanti dall'uso di droga; prevenire facendo un lavoro educativo e di informazione nelle scuole superiori.

Il progetto “Il Consiglio comunale aperto alle ragazze ed ai ragazzi” è inserito all’interno delle opportunità offerte dalle Chiavi della Città. (s.spa.).



Comments


bottom of page