• Giulia Benvegnù - Liceo S. Quasimodo

Lucifer: l'urban fantasy più coinvolgente di sempre

Molti adolescenti trascorrono il proprio tempo libero guardando serie TV o film su Netflix e oggi vi racconterò di una delle serie più belle che abbia mai visto: Lucifer.


Lucifer è una produzione statunitense di enorme successo la cui prima puntata è stata trasmessa il 25 gennaio del 2016. Il protagonista è Lucifer Morningstar, interpretato da Tom Ellis, l’angelo custode degli Inferi dotato di superpoteri che, stanco della sua vita monotona, decide di trasferirsi a Los Angeles dove aprirà il Lux, un prestigioso night club e punto di ritrovo dei personaggi principali. Qui a Los Angeles la sua vita viene travolta dall’affascinante detective Chloe Decker, l’unica persona immune ai suoi poteri e quindi l’unica in grado di renderlo vulnerabile. Talmente preso dalla sua personalità, decide di prendere parte al corpo poliziesco e collaborare con lei per trovare una soluzione ai crimini che avvengono in città. Tra i due nasce fin da subito una grande intesa, anche se spesso ci sono molte incomprensioni. La detective, infatti, non conosce le origini sovrannaturali di Lucifer e, per questo motivo, non sa spiegarsi il perché di alcuni suoi atteggiamenti. Con il passare del tempo e con comunque tante incertezze, decide di rivelarsi alla sua amata mostrando anche il suo vero volto da diavolo e le sue enormi ali che userà per proteggerla. Inizialmente Chloe è terrorizzata e prende le distanze. Tuttavia, dopo poco più di un mese senza né vederlo né sentirlo, capisce che senza di lui non può stare e che si è anche innamorata di questo uomo molto seducente. A questo punto i due si mettono insieme e iniziano così una relazione, la quale è purtroppo però caratterizzata da numerosi inconvenienti.


In questa serie sono presenti anche altri personaggi di notevole importanza come Mazikeen, un demone in lotta con se stessa; Amenadiel Morningstar, angelo custode del Paradiso e fratello di Lucifer; Lidia, psicologa principalmente di Lucifer e compagna di Amenadiel, dal quale ha avuto un adorabile bambino di nome Charlie; Dan e Ella, compagni di lavoro dei due detective. Dan Espinoza è, inoltre, l’ex marito di Chloe e padre di Tixie, una bambina tanto curiosa e socievole.


Come vi ho già detto, questa serie TV è la mia preferita. Adoro la sua trama e come i personaggi svolgono i diversi ruoli e inoltre mi rispecchio in alcuni di loro.

La consiglio a tutti voi perché merita davvero tanto.


Di Giulia Benvegnù, Liceo S. Quasimodo, 3°E